Contado

Aglianico Riserva Molise DOC 2011

I Fenici introdussero l'Aglianico in Italia dalla Grecia ed in particolare dall'Eubea, diversi secoli a.C. Da questo Antico Vitigno si produce un vino decantato anche da Papa Paolo III.

Il vino presenta colore rosso rubino con lieve riflesso aranciato, profumo vinoso, ampio e intenso con sentore di frutta matura. Morbido e vellutato, è molto armonico, di buon corpo giustamente tannico, con sentore di mandorla.

Si accompagna a cibi saporosi, primi piatti, selvaggina, carni e formaggi. Temperatura di servizio: 16°-18°C

Vitigno

Aglianico

Zona di produzione

Ramitello - C.da Camarda

Altitudine

100 mt.

Tipologia del terreno

argilloso, sabbioso

Impianto

spalliera 4.400 viti per ha

Età media delle viti in produzione

anni 22

Superficie del vigneto

15 ha

Produzione per ettaro

80/100 q.li

Vendemmia

fine ottobre/novembre

Vinificazione

macerazione a contatto con le bucce per circa un mese

Fermentazione malolattica

completa

Affinamento

parte in botte e vasca d'acciaio, 6 mesi in bottiglia

Produzione

150.000 bottiglie da 0.75 l